Designed by:

Biglietteria Online

 

argaiv1185

Il servizio di biglietteria online offre la possibilità di acquistare biglietti per tutti gli spettacoli organizzati dal Teatro Cardinal Massaia di Torino. Un nuovo servizio che vi consentirà di scegliere la poltrona e stampare il biglietto comodamente da casa recandovi in teatro soltanto per assistere allo spettacolo!

 

È consentito il pagamento mediante carte di credito del circuito Visa e Mastercard, che garantisce transazioni conformi ai più attuali standard di sicurezza, oppure attraverso il bonifico bancario solo se si è clienti di Banca Sella.

 

L'acquisto online comporta, per ogni biglietto, una commissione di € 2,00 relativa ai costi del servizio. Le commissioni non sono rimborsabili in nessun caso. I biglietti acquistati online riportano l'anagrafica del richiedente. Il Teatro assicura, ai sensi del decreto legislativo 196/2003, la riservatezza dei dati personali e il loro esclusivo utilizzo per comunicazioni inerenti il Teatro stesso.

 

Potrete acquistare online accedendo al servizio direttamente dalla pagina dedicata a ogni singolo spettacolo nel nostro sito oppure dal link in questa pagina web.

 

Acquisto
Per accedere al servizio è necessario registrarsi sul sito www.bigliettoveloce.it.
Sarà possibile effettuare acquisti fino a 2 ore precedenti la rappresentazione.
Una volta selezionati i posti, l’utente avrà tempo 20 minuti per completare la procedura d’acquisto; se la procedura non viene conclusa entro questo termine, i posti ritorneranno disponibili.
Il teatro si riserva il diritto di modificare in qualsiasi momento il numero dei posti e la tipologia delle tariffe per la vendita online.

 

Conferma acquisto
Al termine di ogni acquisto online il sistema visualizzerà una pagina riepilogativa di conferma, con i dati di riferimento dello stesso ed il Codice della transazione assegnato da Banca Sella.
L'acquirente riceverà inoltre una e-mail di conferma contenente in allegato la fattura dei costi del servizio e il biglietto elettronico. L'utente dovrà stampare quest’ultimo, che ha valore di voucher per il ritiro del biglietto alla cassa del Teatro.

 

 

Ritiro biglietti
I biglietti potranno essere ritirati presentandosi almeno 30 minuti prima dell'inizio dell’evento alla cassa del Teatro Cardinal Massaia. Si raccomanda agli spettatori di presentarsi con un congruo anticipo sull'orario di inizio dello spettacolo, onde evitare code al botteghino.
Sarà necessario presentare:
-    Il voucher (pagina riepilogativa di conferma)
-    Documento d’identità

I biglietti acquistati non saranno sostituiti o rimborsati: ai sensi dell'art. 7 - paragrafo b del Decreto Legislativo 22 maggio 1999, n. 185 (il quale attua la direttiva CEE 97/7/CE), non può essere applicato il diritto di recesso.

 

Rimborsi
Esclusivamente in caso di annullamento dell’evento, il Teatro si impegna a rimborsare il prezzo del biglietto esclusi i costi del servizio. Le modalità e i tempi del rimborso verranno comunicate a tutti gli interessati telefonicamente o via e-mail. Per qualsiasi richiesta di rimborso o altra contestazione relativa a pagamenti con carta di credito sarà necessario comunicare il codice di transazione indicato da Banca Sella inviando una e-mail a: Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure inviando un fax al numero 011.221.89.82.

 

Informazioni
È possibile inoltrare osservazioni, chiedere informazioni e/o chiarimenti relativi al servizio di acquisto online, inviando una e-mail a Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. oppure inviando un fax al numero 011.221.89.82.

 

Leggi applicate e foro competente
Il Teatro si riserva il diritto di ritirare, modificare, sospendere o interrompere qualsiasi funzione o servizio per ragioni tecnico organizzative. Le transazioni online avvengono nel rispetto del D.L. n. 185 del 22 maggio 1999. Per qualsiasi controversia riguardante gli acquisti online effettuati utilizzando il sito del Teatro Cardinal Massaia il tribunale competente è quello di Torino.